mercoledì 2 luglio 2014

Si comunica a tutti i genitori che tutti i 320 ragazzi sono felicemente arrivati nella nuova colonia di Cesenatico.
Ad aspettarli ci sono due settimane di mare e di esperienze che li faranno sentire protagonisti attivi di un percorso ricco di divertimento, curiosità e interesse, sono previste uscite come la visita con la canoa alle saline di Cervia, la visita alla casa delle farfalle per i piccolini, il parco Adventure di San Marino e il parco acquatico di Atlantica.
Si passeggerà per Cesenatico lungo il porto canale dalle antiche origini ma che non ha mai smesso la sua operatività dove i bambini/ragazzi della colonia potranno assistere alle operazioni che i pescatori compiono dopo la pesca, si visiterà il museo della Marineria con le affascinanti imbarcazioni storiche e le storie dei marinai.
Inoltre ci saranno delle uscite serali per esplorare il territorio ma anche il mare con la nave Ghibli per far provare ai ragazzi l'emozione del mare aperto e il fascino della musica sull'acqua.
La colonia, oltre ad essere una occasione di divertimento, è perciò un periodo di formazione durante il quale i ragazzi imparano a superare la nostalgia di casa, a convivere con gli altri, a migliorarsi, a conoscere un mondo nuovo e nuove esperienze.
Nella preparazione delle serate, dei giochi in spiaggia, nei laboratori i ragazzi sono protagonisti attivi e conquistano il loro divertimento.
Per i bambini è un “buon” riposo, uno svago dove i ritmi del tempo sono scanditi dalle loro curiosità, dal ritmo del mare e dello straordinario setting che solo la natura sa creare
L’edificio della colonia, quest’anno completamente ristrutturato, festeggia i suoi trent’anni di attività.
Anche un edificio completamente nuovo,accogliente, permetterà ed aiuterà il bambino a vivere le emozioni interagendo con gli altri, incrementando la capacità di crescere assieme.

Tra laboratori e giochi liberi, attività strutturate e spontanee, accompagnati dagli assistenti educatori che in questo caso rivestono il ruolo di generatori di interesse oltre che di supervisori, la colonia diventerà un vortice di fantasia e creatività che i bambini e i ragazzi sapranno cogliere ed apprezzare.